Sondaggio SWG – Italia peggiore dopo il referendum per quasi un italiano su due

Secondo il sondaggio SWG, dopo il Referendum sulla riforma costituzionale dello scorso 4 Dicembre, l’Italia è un paese più incerto per il 33% degli intervistati, più debole per il 15%. Il 25% lo reputa più libero e solo l’11% più forte. I giudizi negativi prevalgono tra gli elettori del PD ma anche tra gli indecisi, mentre quelli positivi tra gli elettori di Forza Italia e Movimento 5 Stelle

Sondaggio SWG: l'Italia dopo il referendum