Voci dal Conclave: San Norberto conserva un vantaggio di 6 cardinali su San Simplicio

Sono sempre meno i giorni che ci separano dalla consultazione del 4 dicembre sulla Legge Fondamentale dello Stato Vaticano, su cui il mondo episcopale si è letteralmente spaccato in due nei mesi scorsi e il cui esito appare a tutt’oggi molto incerto.

Oggi siamo quindi a darvi conto del vaticinio di una delle più rinomate vaticaniste su piazza. Da anni Madre Gilda Sleri, superiora delle Suore Marcelline di Milano, è autrice di studi tra i più attendibili in circolazione. In questa occasione, che ha assunto i contorni di un vero e proprio giudizio divinosul proseguimento dell’attuale pontificato e sull’assetto stesso della Chiesa cattolica, non potevano certo mancare le previsioni di Gilda Sleri.

Come noto, ciascun vaticanista effettua le proprie stime interrogando cento cardinali scelti tra quelli che saranno chiamati a votare il prossimo 4 dicembre. La stima di Madre Gilda Sleri fa riferimento ai primissimi giorni di questa settimana, ed è – da quanto abbiamo appreso – in continua evoluzione. Ecco cosa dice al momento:

San Norberto 52-54 cardinali
San Simplicio 46-48 cardinali

Non è stato questo il caso, ma qualora un cardinale si mostrasse indeciso sul suo voto, si interrogano dieci parrocchie a lui afferenti, da cui si può evincere la tendenza di voto che osserverà il cardinale. Per capirci, se nove parrocchie su dieci si dichiarano orientate in un certo modo, è quasi certo che il cardinale voterà in quel modo. Quindi, il voto di un cardinale vale quanto dieci parrocchie.

Dai sussurri che ci sono giunti, molto lascia prefigurare una situazione in evoluzione proprio mentre vi scriviamo. È molto probabile che prima di domenica, la fatidica domenica, riusciremo a darvi ulteriori stime provenienti dagli studi delle Suore Marcelline di Madre Gilda…

 

Fonte: youtrend.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Informazioni | Chiudi