Sondaggi d’America – Si vota in 5 stati del Nordest – previsioni finali

Sondaggi d’America – 5 Stati al voto

Salve amici. Questa notte saranno chiamati al voto ben 5 stati del Nordest americano (Connecticut, Delaware, Maryland, Pennsylvania e Rhode Island).

Cominciamo dai repubblicani.

E’ giunta ieri la conferma ufficiale dell’accordo effettuato tra le campagne di Cruz e Kasich per evitare di far raggiungere 1237 delegati a Trump: Kasich non farà campagna in Indiana in modo da favorire Cruz mentre il senatore del Texas non si impegnerà in New Mexico e Oregon in modo da favorire Kasich.

L’Indiana (3 maggio), con i suoi 57 delegati, è uno stato cruciale: ben 30 delegati andranno al vincitore dello stato ed il vincitore in ognuno dei 9 distretti congressuali prenderà 3 delegati. I sondaggi della scorsa settimana, effettuati prima dell’accordo Cruz-Kasich, assegnavano un vantaggio a Trump su Cruz dai 5 agli 8 punti con Kasich costantemente in terza posizione (37%-31%-22%41%-33%-16%40%-35%-20%).

 

Ora un riepilogo sui delegati. Come già spiegato nei post precedenti, verranno utilizzati due criteri: hard (più rigido) e soft (più flessibile).

RiepilogoRepNuovo1

delegatirep

Fino ad ora, Trump ha vinto circa il 48% dei delegati. Per essere sicuro di vincere la nomination deve guadagnarne 390 delegati sui 700 (circa il 56%) a disposizione nei prossimi stati.

calcolorepdel

Ora le nostre previsioni finali sugli stati chiamati al voto stanotte. I seggi chiuderanno alle 2 di notte italiane in tutti gli stati.

Cominciamo dal Connecticut (28 delegati).

Ripartizione dei delegati: 13 delegati verranno ripartiti secondo il voto statale. Se un candidato otterrà più del 50%, allora prenderà tutti i delegati. Altrimenti i delegati verranno allocati con il proporzionale con soglia del 20%. 15 delegati (3 per ogni distretto) verranno ripartiti secondo il voto dei distretti. Il candidato che otterrà più voti in un distretto prenderà i 3 delegati.

Previsione BiDiMedia: Trump 60,4%, Kasich 27,9%, Cruz 11,7%

Forchette della previsione: Trump 60%/60,8%, Kasich 25,8%/30%, Cruz 10%/13,4%

Previsione sui delegati: Secondo la nostra previsione, Trump, oltre ad assicurarsi i 13 delegati statali, vincerà in 4 o 5 distretti su 5, Kasich ne vincerà 1 o nessuno. Trump 25/28 delegati, Kasich 0/3.

Delaware (16 delegati).

Ripartizione dei delegati: 16 delegati verranno ripartiti secondo il voto statale. Il candidato che otterrà più voti prenderà i 16 delegati.

Previsione BiDiMedia: Trump 62,5%, Kasich 20,5%, Cruz 17%

Previsione sui delegati: Trump 16 delegati.

Maryland (38 delegati).

Ripartizione dei delegati: 14 delegati verranno ripartiti secondo il voto statale. Il candidato che otterrà più voti prenderà i 14 delegati. 24 delegati (3 per ogni distretto) verranno ripartiti secondo il voto dei distretti. Il candidato che otterrà più voti in un distretto prenderà i 14 delegati.

Previsione BiDiMedia: Trump 56,4%, Kasich 23%, Cruz 20,6%

Forchette della previsione: Trump 44,8%/57,9%, Kasich 22,1%/30,2%, Cruz 20%/25%

Previsione sui delegati: Secondo i nostri calcoli, oltre ai 14 delegati statali, Trump vincerà 5, 6 o 7 distretti su 8, Kasich ne vincerà 1 o 2 mentre Cruz ne vincerà 0 o 1. Trump 29/35 delegati, Kasich 3/6, Cruz 0/3.

Pennsylvania (71 delegati).

Ripartizione dei delegati: 17 delegati verranno ripartiti secondo il voto statale. Il candidato che otterrà più voti prenderà i 17 delegati. 54 delegati dei distretti (3 per ogni distretto) sono selezionati tramite elezione indiretta, cioè non sono collegati a nessun candidato. Alcuni di questi 54 delegati presumibilmente appoggeranno il vincitore dello stato, altri appoggeranno il vincitore del loro distretti mentre altri molto probabilmente non seguiranno il voto popolare.

Previsione BiDiMedia: Trump 51,4%, Cruz 26,6%, Kasich 21,9, Altri 0,1%

Forchette della previsione: Trump 46,4%/53,2%, Cruz 24,5%/29,5%, Kasich 20%/24,7%, Altri 0%/1%

Previsione sui delegati: Trump 17 delegati, non vincolati 54

Rhode Island (19 delegati).

Ripartizione dei delegati: 13 delegati verranno ripartiti secondo il voto statale con proporzionale con soglia del 10%. 6 delegati (3 per ogni distretto) verranno ripartiti secondo il voto dei distretti. Se tutti i 3 candidati otterranno almeno il 10%, allora ai 3 candidati andrà un delegato a testa. Se solo 2 candidati otterranno il 10%, 2 delegati andranno al vincitore e 1 al secondo classificato

Previsione BiDiMedia: Trump 62,4%, Kasich 24,6%, Cruz 13%

Forchette della previsione: Trump 49,4%/65,2%, Kasich 23,6%/32,5%, Cruz 11,2%/18,2%

Previsione sui delegati: Parte proporzionale: Trump 8, Kasich 3, Cruz 2. Parte dei distretti: Trump 2/3, Kasich 2, Cruz 1/2. Totale: Trump 10/11, Kasich 5, Cruz 3/4.

 

Passiamo ai democratici.

La Clinton si sta avvicinando sempre di più al numero magico di delegati necessari a vincere la nomination e le prossime sfide negli altri stati sembrano una pura formalità.

Alla Clinton basterà vincere 433 dei rimanenti 1572 delegati (il 27,5%) per guadagnare la nomination.

calcolodemdel

Ora le nostre previsioni finali sugli stati chiamati al voto stanotte. I seggi chiuderanno alle 2 di notte italiane in tutti gli stati.

Cominciamo dal Connecticut (55 delegati).

Ripartizione dei delegati: 19 delegati statali verranno ripartiti proporzionalmente con soglia del 15%. 36 delegati verranno ripartiti proporzionalmente nei singoli distretti congressuali con soglia del 15%.

Previsione BiDiMedia: Clinton 51,1%, Sanders 48,9%

Previsione sui delegati: Clinton 10, Sanders 9, distretti congressuali 36.

Delaware (21 delegati).

Ripartizione dei delegati: 7 delegati statali verranno ripartiti proporzionalmente con soglia del 15%. 14 delegati verranno ripartiti proporzionalmente nelle singole città e contee con soglia del 15%.

Previsione BiDiMedia:Clinton 54,2%, Sanders 45,8%

Previsione sui delegati: Clinton 4, Sanders 3, città e contee 14.

Maryland (95 delegati).

Ripartizione dei delegati: 31 delegati statali verranno ripartiti proporzionalmente con soglia del 15%. 64 delegati verranno ripartiti proporzionalmente nei singoli distretti congressuali con soglia del 15%.

Previsione BiDiMedia: Clinton 55%, Sanders 45%

Forchette della previsione: Clinton 53,2%/64%, Sanders 36%/46,8%

Previsione sui delegati: Clinton 17, Sanders 14, distretti congressuali 64.

Pennsylvania (189 delegati).

Ripartizione dei delegati: 62 delegati statali verranno ripartiti proporzionalmente con soglia del 15%. 127 delegati verranno ripartiti proporzionalmente nei singoli distretti congressuali con soglia del 15%.

Previsione BiDiMedia: Clinton 59,1%, Sanders 40,9%

Forchette della previsione: Clinton 54,2%/64,9%, Sanders 35,1%/45,8%

Previsione sui delegati: Clinton 37, Sanders 25, distretti congressuali 127.

Rhode Island (24 delegati).

Ripartizione dei delegati: 9 delegati statali verranno ripartiti proporzionalmente con soglia del 15%. 15 delegati verranno ripartiti proporzionalmente nei singoli distretti congressuali con soglia del 15%.

Previsione BiDiMedia: Sanders 50,5%, Clinton 49,5%

Forchette della previsione: Sanders 44,2%/52,2%, Clinton 47,9%/55,8%

Previsione sui delegati: Sanders 5, Clinton 4, distretti congressuali 15.

Per oggi è tutto. Torneremo ad aggiornarvi nel fine settimana con i risultati di Connecticut, Delaware, Maryland, Pennsylvania e Rhode Island e nuovi aggiornamenti sull’Indiana.

Vi invitiamo a seguire il nostro account twitter.com/BidimediaUSA che vi terrà aggiornati con risultati, sondaggi, notizie e molto altro.