Elezioni Politiche in Spagna – secondo gli ultimi sondaggi Podemos ha raggiunto il Psoe. Sarà una lunga notte

Domani si vota per le elezioni politiche. I seggi chiuderanno alle ore 20,00. Ecco le ultime novità, aggiornamenti e numeri.
Analizzeremo i sondaggi pubblicati in questi ultimi giorni. La forza politica che sembra crescere di più sembra essere Podemos di Pablo Igleasias, quella che arranca Ciudadanos di Albert Rivera. Con il “debate” con Rajoy il Psoe di Pedro Sanchez sembra aver arrestato l’emorragia di voti.
Proveremo a mettere un po’ di ordine prendendo in considerazione le indagini demoscopiche degli ultimi tre giorni:

PP 25.4%, PSOE 20.9%, Podemos 19%, Ciudadanos 17.2%, IU 4.8%;
PP 25.4%, PSOE 20.6%, Podemos 19.6%, Ciudadanos 16.3%, IU 4.5%;
PP 26.2%, PSOE 21%, Podemos 20.4%, Ciudadanos 15.9%, IU 3.7%;
PP 25.8%, PSOE 21.4%, Podemos 20.4%, Ciudadanos 16%, IU 3.7%;
PP 28%, PSOE 21.4%,  Podemos 19.8%, Ciudadanos 17.4%, IU 3.8%;
PP 26.5%, Podemos 21%, PSOE 19%, Ciudadanos 16%,  IU 4%;
PP 25%, Podemos 24%, PSOE 19%, Ciudadanos 17%;
PP 26.6%, PSOE 20.8%, Podemos 20.1%, Ciudadanos 15.5%, IU 4.4%;

Media Sondaggi principali forze politiche:

PP 26.1%; 115-120 seggi
PSOE 20,5%; 75-80 seggi
Podemos 20,5%; 70-75 seggi
Ciudadanos 16.4%; 50-55 seggi
IU 4,1% 2-3 seggi

La maggioranza assoluta è fissata a 176 seggi.

Ecco la mappa elettorale della Spagna che potrebbe uscire domani sera. Podemos (in viola) dovrebbe superare i socialisti in varie province, il Pp (in celeste) supererebbe gli avversari, se pur di poco, in vaste aree della Spagna. Socialisti (in rosso) primi in Andalusia e Extremadura. In varie province i quattro maggiori partiti sono molto vicini.

infonografia 14.12.2015

I Popolari del premier Rajoy (aggredito da un esaltato mercoledi scorso) restano stabili, ormai si sono stabilizzati intorno al 26-27% con tendenza al rialzo; da segnalare che negli ultimi giorni Podemos sembra aver raggiunto il Psoe. Per Ciudadanos pare, invece, essersi persa la forza propulsiva e la tendenza è al ribasso. Una eventuale alleanza Pp+Ciudadanos non raggiungerebbe i 176 seggi.
La lotta per la seconda piazza è diventata una corsa a due: fra Psoe e Podemos.
La campagna elettorale è terminata ieri. Domani sarà un giorno storico per la Spagna e forse per l’intera Europa, finirà il bipartitismo che ha governato il paese iberico dal 1978. L’affluenza alle urne è data intorno al 78%. Molti ancora gli indecisi, circa il 20%.

Pronostico Gianluca- Sondaggi Bidimedia

PP 27.7%

Psoe 21.4%

Podemos 19.9%

Ciudadanos 16.7%

IU 3.9%
I seggi chiuderanno alle ore 20.00, ci attenderà una lunga notte domani sera.

Gianluca

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Informazioni | Chiudi